L’esperto afferma che l’aumento della tecnologia potrebbe portare a chiamate più schiaccianti

SHARONVILLE, Ohio — Il fascino dell’America di avere più tecnologia disponibile a portata di mano potrebbe portare a qualcosa che molti non si sarebbero mai aspettati.

“Purtroppo tutta questa tecnologia che porta tutta questa comodità e beneficio alla società può essere utilizzata da persone cattive per fare cose del genere”, ha affermato l’esperto di sicurezza informatica Dave Hatter.

Otto scuole dell’Ohio sono state colpite venerdì, inclusa la Princeton High School. Un chiamante dei servizi di emergenza ha detto al dispaccio che un tiratore attivo era all’interno della scuola e aveva ferito 10 studenti.

“Sono entrati nella nostra classe. Accanto alla nostra classe. Ha aperto il fuoco sugli studenti. 10 studenti sono rimasti feriti vicino alla nostra classe”, ha detto il chiamante ai servizi di emergenza.

Il problema? Era tutta una bufala.

“Sareste scioccati dalle cose di cui sono capaci non solo tecnologicamente, ma sono solo feccia disgustosa”, ha detto Hatter. “La più bassa forma di feccia immaginabile.”

Il procuratore distrettuale della contea di Hamilton Joe Deters ha dichiarato in una dichiarazione che chiunque sia coinvolto nella truffa è meglio che sia “pronto per il carcere”.

“La minaccia di una sparatoria a scuola è il peggior incubo di ogni genitore”, ha detto Deters. “Non riesco a immaginare quanto fossero spaventati questi genitori e bambini oggi. Orchestrare una bufala come questa è oltre l’offensiva. È stupido e completamente illegale. Persone innocenti e soccorritori avrebbero potuto essere facilmente feriti. Le forze dell’ordine avrebbero scoperto chi è stato. E quando verranno catturati, sarà meglio che siano pronti per la galera”.

Ma Hatter ritiene che, a causa del numero di chiamate swatting effettuate venerdì, il colpevole fosse probabilmente qualcuno che chiamava dall’estero.

“Se queste non sono persone negli Stati Uniti che possono essere identificate e perseguite … se davvero non ci sono conseguenze, perché non ce ne sarebbero altre?” disse il Cappellaio. “Soprattutto se è gestito da un avversario degli Stati Uniti che vuole solo causare caos, interruzione, interruzione negli Stati Uniti. Perché non ce ne dovrebbero essere di più? È facile da fare, difficile da prevenire”.

Hatter ha detto che il problema sta nel modo in cui la società dipende dalla tecnologia.

“La società è così dipendente da questa tecnologia digitale. Gran parte di esso è stato progettato in un momento in cui nessuno poteva immaginare come potesse essere utilizzato in questo modo”, ha affermato.

Con l’incidente di venerdì, la chiamata sembrava provenire dall’interno della Princeton High School. Il chiamante ha detto agli spedizionieri che il suo numero includeva un prefisso della California.

Hatter ha detto che gli hacker che sanno cosa stanno facendo possono diventare quasi irrintracciabili. Ha detto che un hacker potrebbe “spoofing” un numero di telefono e quindi hackerare una rete privata virtuale (VPN) per far sembrare che il numero provenga dall’interno della scuola.

Con smartphone, tablet e smart TV, Hatter ha affermato che qualsiasi dispositivo che gli studenti portano a scuola, o che esiste già all’interno della scuola, può essere violato.

“Più dispositivi IOT o intelligenti inserisci, più potenziali aperture ci sono nella rete e nell’armatura”, ha detto Hatter. “Ecco perché è così complicato. Tutti questi dispositivi offrono un’enorme praticità: consentono di fare cose che non avresti potuto fare cinque anni fa.

“Hanno una sorta di antivirus su di loro? Sono bloccati in modo che siano più difficili da hackerare? Ricevono aggiornamenti? Se non stai installando aggiornamenti su quei dispositivi, stai solo sventolando una bandiera che dice hey come su hackerami.

“Cosa farà la polizia? Aspetta un minuto, è meglio che capisca se questo è un tentativo di schiacciamento o meno. Ovviamente no, quindi questo è un problema difficile da risolvere”, ha detto Hatter.

Questo tipo di chiamata swatting può essere difficile da interrompere in futuro.

“Fino a quando… la tecnologia sottostante non migliora abbastanza in modo da poter sapere che il numero di telefono non è il numero di telefono, il paese da cui dice che proviene non è il paese da cui proviene, quindi butta via le cose false, non lo so come posso fermarlo,’ disse il Cappellaio.

LEGGI DI PIÙ
Princeton High School tra più scuole dell’Ohio prese di mira dalla bufala del tiratore attivo nazionale
Una bufala sulla sparatoria a scuola fa sì che Princeton rinvii la partita di football contro il Fairfield
“È stato snervante”: i genitori del distretto scolastico di Princeton City reagiscono alla bufala dello sparatutto attivo

Leave a Comment