Red Sox vs. Yankees – Riepilogo del gioco – 23 settembre 2022

NEW YORK — – Sono passati solo pochi giorni da quando Aaron Judge è andato in profondità. Sembra solo di più, con la storia appesa a ogni sua mossa.

Judge è stato trattenuto senza un fuoricampo per la terza partita consecutiva, mantenendolo a 60 anni per la stagione e un timido rispetto al record dell’American League di Roger Maris, ma i New York Yankees hanno battuto i Boston Red Sox 5-4 venerdì sera.

“Si sta allontanando dagli swing giusti. Sta prendendo buone decisioni. Arriverà”, ha detto il manager degli Yankees Aaron Boone. “Ma è uno sguardo indietro a quanto è un grande giocatore, e quando non sta colpendo la palla fuori dal parco, ha comunque un grande impatto su di noi. .

Jose Trevino ha segnato a casa la corsa finale con due eliminati nell’ottavo inning e gli Yankees al primo posto hanno ridotto il loro numero magico a quattro per il titolo dell’AL East. Hanno vinto cinque partite di fila e nove su 11.

Con quattro dei figli di Maris tornati allo stadio, Judge è andato 1 su 4 con un singolo acuto. Ha colpito due volte e ha alzato una volata alta al campo sinistro che ha elettrizzato il pubblico tutto esaurito di 47.346 per un secondo o due.

Da quando ha pareggiato per il numero 60 martedì sera contro Pittsburgh, il giudice più vicino è arrivato a eguagliare il segno di Maris nel 1961 è stato un drive di 404 piedi preso proprio davanti alla recinzione centrale del campo giovedì.

“Ne ha perse solo due nelle ultime due notti”, ha detto Boone.

Lo slugger ha ancora due partite per raggiungere Maris nell’attuale casa di New York: sabato pomeriggio e domenica sera contro i rivali Red Sox. Dopodiché, gli Yankees si dirigono a Toronto e hanno solo tre partite casalinghe rimaste: dal 30 settembre al 2 ottobre contro Baltimora.

Una notte dopo che gli Yankees avevano concluso il loro sesto posto consecutivo ai playoff, Boone e l’asso Gerrit Cole furono espulsi in un alterco del sesto inning con l’arbitro di piatto Brian Knight.

Il battitore principale Harrison Bader ha disegnato una passeggiata di due out nell’ottavo ed è stato accreditato con una base rubata quando un lancio selvaggio di Matt Strahm (3-4) gli ha permesso di prendere il terzo posto.

Trevino individuato per centrare sul campo successivo.

Jonathan Loáisiga (2-3) ha lanciato due inning senza reti, aggirando una coppia di singoli nel nono.

Alex Verdugo ha pareggiato per Boston con un homer da tre punti nel sesto. Tommy Pham è andato in profondità anche contro Cole, che ha servito 31 lanci lunghi in questa stagione, la maggior parte nell’American League.

Verdugo ha inviato una palla veloce da 100 mph nel bullpen degli Yankees al centro di destra, un tiro dopo che Cole pensava di avere un colpo dal basso. Il destro abbassò la testa e si accucciò dietro il tumulo mentre Verdugo faceva una lenta passeggiata intorno alle basi.

Dopo la partita, Cole ha eliminato con rabbia Knight ed è stato espulso per la prima volta nella sua carriera, anche se il cinque volte All-Star è stato probabilmente fatto per la notte comunque dopo 103 lanci.

“Non era nemmeno vicino”, ha detto Verdugo. “Vuole rubare ogni campo. Vuole che il suo ricevitore lo rubi.

Boone si è unito alla discussione ed è stato lanciato per la 24a volta come allenatore – e la settima della sua carriera in questa stagione.

“Il danno lì in ritardo è personalmente difficile da ingoiare”, ha detto Cole. “Penso che oggi abbiamo fatto dei buoni passi avanti e ho pensato di aver tirato bene la palla nel complesso. È sicuramente solo un momento emozionante”.

Colpendo davanti a Judge, il battitore n. 9 Aaron Hicks ha lanciato il suo centesimo successo nella major league e ha aggiunto un singolo RBI. Gleyber Torres ha portato New York in vantaggio per 4-1 con un doppio di due punti su Rich Hill nel quinto.

Il 42enne Hill ha ritirato l’arbitro tutte e tre le volte che lo hanno affrontato, inclusi due strike.

“Ovviamente, c’è una storia in gioco e sta vivendo una stagione straordinaria”, ha detto Hill. “Dal punto di vista del lanciatore e da un punto di vista competitivo, vuoi affrontare i migliori e vuoi sfidare i migliori”.

STATO DEL COSTITUENTE

Il giudice ha colpito un singolo duro al settimo posto e ha raggiunto la base in sicurezza in 22 partite consecutive al massimo della stagione.

“Con tutto il clamore che lo circonda e l’eccitazione che lo circonda, ovviamente, sta ancora andando là fuori e sta solo mettendo insieme una buona battuta dopo una buona battuta”, ha detto Boone.

SALA AUTOBUS

Red Sox: RHP Nathan Eovaldi (infiammazione della spalla) ha concesso tre run su tre inning in un inizio di riabilitazione per Triple-A Worcester, lanciando 57 lanci. È stato messo da parte dal 19 agosto ma spera di tornare prima della fine della stagione. … All-Star SS Xander Bogaerts è stato riposato. Sta colpendo .314 e ha iniziato la notte secondo nell’AL a Judge (che ha perso un punto a .315). Bogaerts potrebbe essere il più grande ostacolo tra gli Yankees slugger e una Triple Crown. … INF Christian Arroyo si è unito alla squadra dopo un periodo con l’influenza.

Yankees: 1B Anthony Rizzo a riposo. … INF DJ LeMahieu (infiammazione delle dita dei piedi) si sta allenando ed è possibile che possa uscire dalla lista degli infortunati la prossima settimana a Toronto.

PROSSIMO

Red Sox RHP Nick Pivetta (10-11, 4.35 ERA) inizia sabato contro Domingo Germán (2-3, 3.12), che ha perso solo 2 2/3 inning dal 7 settembre.

Il giudice è 5 su 11 (.455) nella sua carriera contro il Pivetta con due fuoricampo, entrambi in questa stagione (n. 32 il 16 luglio e n. 56 il 13 settembre). Pivetta ha un’ERA di 8,78 in sette inizi di carriera contro New York ed è 0-3 con un’ERA di 11,57 su tre partenze allo Yankee Stadium.

——

Leave a Comment